Sedicenne trascinato al largo, salvato

Un sedicenne, trasportato al largo dalla corrente mentre faceva il bagno nelle acque antistanti Crotone, è stato salvato da una motovedetta della Capitaneria di porto. Il giovane, ieri pomeriggio, era in compagnia di alcuni amici nella spiaggia libera sul lungomare cittadino. Il gruppo ha deciso di fare una nuotata, ma il 16enne, vinto dalla stanchezza, è stato trasportato dalla corrente marina verso il largo, tanto che gli amici non hanno avuto la possibilità di aiutarlo. La comitiva ha lanciato la chiamata di soccorso alla Guardia costiera tramite il numero di emergenza 1530 e la sala operativa della Capitaneria di porto ha inviato in zona la motovedetta CP321, già in mare per attività di pattugliamento. E' stato sufficiente per i militari giungere sul luogo della segnalazione per rintracciare il ragazzo e recuperarlo a bordo. A parte lo spavento e la stanchezza, l'adolescente è apparso in ottime condizioni psicofisiche tanto da non richiedere l'assistenza medica.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Scala Coeli

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...